Olivier Theyskens e Schläppi Aloof alla Parigi Fashion Week

I manichini donna della serie Schläppi Aloof vestono gli abiti di Olivier Theyskens alla PFW

Olivier Theyskens sceglie Aloof per la presentazione della sua collezione Autunno/ Inverno 22/23 alla settimana della moda parigina.

Collezioni in primo piano
Marzia Ricchieri | 14 Marzo 2022

Dopo la suggestiva presentazione della collezione Primavera/Estate 22 al Museo Galliera di Parigi, Olivier Theyskens sceglie la meravigliosa cornice del foyer del Palais de Chaillot per presentare la collezione Autunno/Inverno 22-23, realizzata con tessuti provenienti dalla sua collezione vintage.

L’abbigliamento ritrova le stesse tecniche grafiche e costruttive delle sue vecchie collezioni, rafforzando un tema di riscoperta, riuso e struttura stratificata. I tessuti sono ricchi, risonanti e talvolta trasparenti, con una profondità e un intreccio che irradia texture sovrapposte.

Theyskens ha scelto il nostro modello Aloof per dare continuità all’estetica della presentazione proposta a Parigi per la sua collezione primavera-estate. Lì, lungo il colonnato del Palazzo Galliera, i manichini erano disposti come in passerella contro la facciata in pietra naturale.

Qui, Theyskens ha disposto la sua collezione autunno-inverno su uno sfondo più scuro, creando un contrasto più intenso. Modelli disposti in maniera ordinata, perfettamente allineati, danno all’installazione quell’eleganza e continuità che contraddistinguono le presentazioni di Theyskens.

L’atteggiamento semplice e austero dei manichini Aloof dà all’intera presentazione un’atmosfera coerente e serena, mostrando la struttura dei vestiti al loro meglio. Le decorazioni della testa in un tessuto leggero aggiungono una sensazione di movimento alle figure.

Olivier Theyskens – AW Collection 22/23 – Paris Fashion Week

Iscriviti al blog di Bonaveri

Rimani in contatto con notizie e aggiornamenti dal nostro mondo di vendita al dettaglio, arte e moda.

.


N:B: We will send you an email describing how to activate your newsletter subscription.
Torna su